Cause del dolore cervicale: una guida verso la guarigione

Il dolore cervicale, o cervicalgia, è un disturbo molto diffuso che affligge numerosi individui a livello globale. Questa condizione può manifestarsi a causa di vari fattori e può portare con sé sintomi fastidiosi come il mal di testa. In questo articolo, analizzeremo le cause del dolore cervicale, facendo riferimento a fonti scientifiche affidabili, e illustreremo come le nostre visite specialistiche e il nostro trattamento in 3 fasi possono fornire un valido aiuto.

Cause del Dolore Cervicale

Il dolore cervicale può avere diverse origini. Ecco alcune delle cause più comuni:

  1. Artrosi: Questa è una malattia degenerativa che colpisce le articolazioni, incluso il collo. L’artrosi può causare, nelle fasi di acutizzazione, dolore cervicale.
  2. Protrusioni e ernie discali: Queste condizioni si verificano quando i dischi intervertebrali, che agiscono come ammortizzatori tra le vertebre, subiscono dei danni. Questo può portare a dolore cervicale.
  3. Rigidità muscolare: La tensione e la rigidità muscolare possono causare dolore cervicale. Questo può essere dovuto a stress, cattiva postura o mancanza di movimento.
  4. Blocchi articolari: Questi si verificano quando le articolazioni del collo non si muovono correttamente, causando dolore e limitazione dei movimenti.
  5. Sensibilizzazione centrale e periferica: Questo è un fenomeno in cui il sistema nervoso diventa ipersensibile, causando dolore cervicale. Può essere dovuto a vari fattori, tra cui lesioni o stress.

Dolore Cervicale e Mal di Testa

Il dolore cervicale non causa solo disagio nel collo, ma può anche portare a mal di testa. Questo è noto come cefalea cervicogenica, una forma di mal di testa che ha origine dal collo. Questa connessione tra il dolore cervicale e il mal di testa sottolinea l’importanza di un approccio integrato e mirato alla diagnosi e al trattamento.

Le Nostre Visite Specialistiche e il Nostro Trattamento in 3 Fasi

Per affrontare efficacemente il dolore cervicale ci basiamo su visite estremamente mirate ed efficaci. In particolare usiamo nella valutazione un unione di:

  1. Approccio fisioterapico
  2. Approccio osteopatico
  3. Ecografo (se necessario)
  4. Pedane stabilometriche

Da questa visita siamo in grado di stilare un programma di sedute diviso in 3 fasi:

  1. Riduzione del dolore: Il nostro primo obiettivo è alleviare il dolore attraverso terapie ed elettromedicali (tecar terapia, onde d’urto, neuroregolatore, cryo t-shock).
  2. Aumento del movimento: Successivamente, ci concentriamo sul miglioramento della mobilità del collo attraverso esercizi specifici e terapie manuali.
  3. Stabilizzazione dei sintomi: Infine, lavoriamo per stabilizzare i sintomi a lungo termine attraverso un programma di esercizi personalizzato (con l’utilizzo di un app innovativa) e consigli pratici per lo stile di vita.

Il nostro approccio mira a fornire un sollievo duraturo dal dolore cervicale, migliorando la qualità della vita dei nostri pazienti. Contatta la nostra clinica per prenotare una visita specialistica e iniziare il tuo percorso verso il recupero.